Gilet Gialli e Posa Infissi

Ecco cosa puoi fare tu per l’ambiente senza diventare un Gilet Giallo e andare a spaccare Parigi grazie a una buona posa in opera degli infissi

Scontri Gilet Gialli a Parigi dicembre 2018
scontri Gilet Gialli a Parigi

Da qualche giorno leggiamo delle violente proteste da parte dei Gilet Gialli a Parigi contro il rincaro del carburante.

Quello dei combustibili fossili, da cui derivano i carburanti, è un tema molto importante,  di cui si discute da tanto e che sarà sempre più al centro della politica futura sull’ambiente.

Gli infissi e la posa in opera, in realtà, c’entrano molto, perché alcuni dei maggiori fattori di consumo di energia, e quindi di combustubili fossili è rappresentato dal riscaldamento degli edifici, o meglio è causato dalla loro dispersione.

In Italia abbiamo un parco immobiliare definito da Legambiente “colabrodo”, cioè abitazioni che disperdono la maggior parte dell’energia che viene immessa.

Questo incide moltissimo sia sulla spesa per riscaldare/raffreddare gli edifici ma anche, di conseguenza sull’inquinamento ambientale e sul riscaldamento globale.

Maggiore consumo vuol dire maggiore richiesta di combustibili che a sua volta porta al rincaro dei prezzi degli stessi.

Cosa puoi fare tu?

Senza andare a spaccare Parigi, se stai per sostituire gli infissi di casa, puoi fare molta attenzione alla scelta del fornitore delle finestre,  è molto importante!

Se vuoi avere un buon comfort nella tua casa e aiutare l’ambiente, devi, necessariamente affidarti a dei veri Specialisti della posa in opera.

Sì, perché, come più volte ho detto, scegliere un buon infisso è fondamentale ma, non devi dimenticare che, un buon infisso montato male, perde tutte le sue caratteristiche di resistenza all’aria, all’acqua, al vento, e praticamente, non funziona più disperdendo il calore!

Quindi fai attenzione nella scelta del fornitore perché un intervento fatto male si traduce in:

  • Basso comfort abitativo, spifferi che tagliano le gambe, rumori che entrano dall’esterno o la casa allagata al primo acquazzone;
  • Alta spesa per il riscaldamento invernale e il raffrescamento estivo;
  • Creazione di condensa prima e di muffe pericolose poi;
  • Maggiore inquinamento ambientale dannoso alla salute nostra e dei nostri cari;
  • Aumento del costo della benzina e del gas.

Vuoi evitare tutto questo?

Io ho creato Qualiposa™, il primo e unico sistema di posa in opera abilitato alle norme attuali.

Il sistema si divide in cinque fasi:

  1. Sopralluogo, per me e per i miei posatori professionisti, è fondamentale capire le tue reali esigenze e per fare un’analisi dello stato dei luoghi, non ti faremmo mai un preventivo dall’invio delle sole misure;
  2. Selezione della tipologia delle finestre in base alle tue reali esigenze;
  3. Pianificazione e progetto della posa in opera;
  4. Messa in opera del montaggio professionale realizzando quanto progettato prima;
  5. Garanzia decennale sulla posa in opera e 
  6. Assistenza programmata con il pacchetto “infissi senza pensieri”

Se dai preventivi che hai in mano non ti risulta tutto questo chiamaci per fissare un appuntamento.

Voglio Maggiori Informazioni