+0832 970116 | info@pulli.it | News

Le avvolgibili rappresentano, ancora oggi, il sistema oscurante più diffuso in Italia.

Consentono un totale o parziale oscuramento dei locali, a seconda delle tue necessità. Ma non è tutto!

L’avvolgibile, infatti, protegge le tue finestre da eventuali danni, dalla polvere e da altri fattori esterni.

D’estate l’avvolgibile abbassato contribuisce a fermare l’irraggiamento solare e di conseguenza il calore che proviene dall’esterno.

Protegge, inoltre, la tua casa dai tentativi di furto, complicando decisamente l’operato del ladro in quanto prolunga i tempi per tentare l’intrusione ed aumenta il rumore necessario per lo scasso.

Ti mostro ora le varie tipologie di avvolgibili. 

 

avvolgibile pvc

L’ avvolgibile in pvc è stata la più usata fin dagli anni 70.

Pregi: prezzo competitivo

Difetti: se molto esposta al sole, nel tempo la plastica si cristalizza, e potrebbe essere bucata da una grandinata.

Consigliata quindi in posti riparati dal sole e dalle grandinate.

 

avvolgibile alluminio

L’ avvolgibile in alluminio coibentata è quella più utilizzata.

Pregi:

  • ampia gamma di colori;
  • coibentazione termica invernale;
  • non si cristallizza;
  • non si buca.

Difetti:

  • se molto esposta al sole, e con  finestra aperta, può diventare un radiatore di calore.

Il mio consiglio infatti è di chiudere sempre la finestra, d'estate per lasciare il caldo fuori e il fresco dentro, d'inverno all'opposto la finestra si deve chiudere per lasciare il freddo fuori e il caldo dentro.

Installazione consigliata: ovunque

 

avvolgibile acciaio

L’ avvolgibile in acciaio coibentata è poco utilizzata.

Pregi:

  • può contribuire alla sicurezza, infatti insieme ai  Securblock e al freno motore diventa quasi impossibile, per i ladri, sollevarla;
  • può essere realizzata in misure considerevoli, fino ad un massimo di 3,5 metri di larghezza e 2,5 metri di altezza;
  • ampia gamma di colori;
  • coibentazione termica invernale;
  • non si cristallizza;
  • non si buca.

Difetti:

  • se molto esposta al sole, e con  finestra aperta, può diventare un radiatore di calore.

Il mio consiglio infatti è di chiudere sempre la finestra, d'estate per lasciare il caldo fuori e il fresco dentro, d'inverno all'opposto la finestra si deve chiudere per lasciare il freddo fuori e il caldo dentro.

Installazione consigliata: ovunque

 

 

Ultimi articoli Blog

Info Pulli.it

Specialisti della posa in opera con oltre 40 anni di esperienza e più di 2000 clienti soddisfatti.

  info(@)pulli.it
  +39 0832 970116
  Via Pescara, 2 a Veglie - Lecce

Latest News

03
Apr2017

Nuovo sito

Pulli.it si rinnova, online il nuovo sito!