+0832 970116 | info@pulli.it | News

Finestre in Legno

 

Giudizio personale

IL legno è, tra tutti i materiali, quello più prestigioso. Nonostante costi di più, è molto delicato ed ha bisogno di cura ed attenzione. Si presta ad essere lavorato con facilità, è caratterizzato da buona resistenza alle sollecitazioni, non oppone limiti alle svariate colorazioni. In particolare, la verniciatura del legno, ne evita l’alterazione causata dai raggi UV, impedendo l’attacco da parte di funghi e batteri. Per chi preferisce, le finestre possono essere realizzate anche in legno/alluminio (legno internamente all’abitazione, alluminio all’esterno)per una maggiore protezione dell’ infisso. Il legno viene scelto, in genere, nelle case eleganti, di lusso e garantisce un tocco di classe in più, un valore aggiunto alla casa. Inutile dire che, esteticamente è bellissimo e perfetto.

 

Finitura

La finitura apporta all’infisso la giusta quantità di vernice in modo tale da garantire una perfetta copertura e protezione del legno ed evidenziare, al tempo stesso, la bellezza del materiale. Esistono diverse tipologie di legno tra cui: pino, mogano, rovere, larice, Douglas, teak, noce e abete. Le finiture possono essere, a seconda del gusto del cliente: naturale, miele, castagno, teak, noce brennero, wenge. E poi, ancora: sbiancato, laccato bianco puro, laccato a campione, spazzolato, antichizzato.

 

Il Materiale

Il legno lamellare è realizzato con tre strati di legno incollati a fibre contrapposte per compensare le naturali tensioni della struttura legnosa e per ottenere la stabilità del serramento. Per ciascuno dei legni utilizzati, sono definiti parametri di essiccazione specifici per garantire la massima stabilità nel tempo.

 

LEGNO ALLUMINIO

La finestra in legno/alluminio è caratterizzata da un’anta a telaio in legno lamellare con rivestimento in alluminio. Rivestimento in alluminio con giunto aperto di ventilazione per impedire fenomeni di condense all’interno della protezione.

 

Ambiente

Le aziende produttrici aderiscono ai programmi di certificazione PEFC e FSC (per la protezione delle foreste) per il controllo della provenienza delle materie prime e la tracciabilità lungo il processo produttivo sino alla certificazione del prodotto finito.

 

Prestazioni tecniche

Permeabilità all’aria: Classe 4 (classe prestazione massima);
Tenuta all’acqua: Classe E1200 (classe sperimentale prestazionale massima);
Tenuta al vento:Classe C5 (classe prestazionale massima).

 

Attenzioni questi valori insieme a quelli che sbandierano tutti i produttori di finestre sono solo teorici!

Esatto, sono teorici perché se la finestra non viene installata da un professionista con un sistema qualificato, la prestazione della facciata (quindi muratura + finestra) è annullata!

Si avranno:

  • Zero comfort termico (dispersioni di calore)
  • Zero tenuta all'acqua (infiltrazioni di acqua)
  • Zero tenuta all'aria (spifferi)

 

Con il nostro sistema di Posa Qualificata ti certifichiamo e garantiamo le prestazioni delle finestre per 10 anni (a prova di tecnico esterno) o sarai rimborsato!

Se vuoi evitare tutto ciò clicca qui e lascia i tuoi dati verrai ricontattato per un sopralluogo e una consulenza personalizzata

 

Ultimi articoli Blog

Info Pulli.it

Specialisti della posa in opera con oltre 40 anni di esperienza e più di 2000 clienti soddisfatti.

  info(@)pulli.it
  +39 0832 970116
  Via Pescara, 2 a Veglie - Lecce

Latest News

03
Apr2017

Nuovo sito

Pulli.it si rinnova, online il nuovo sito!