+0832 970116 | info@pulli.it | News

 Finestre in Alluminio

Giudizio personale
Abbiamo cominciato a produrre finestre in alluminio con mio padre negli anni 70, quando era considerato il materiale più innovativo sul mercato, leggero robusto e, rispetto al legno, non aveva bisogno di manutenzione.
Erano i tempi in cui le finestre servivano solo a fermare il vento, non si parlava di isolamento termo-acustico e le finestre erano costruite in alluminio freddo e vetro singolo da 4 mm.
Poi i tempi sono cambiati e alla richiesta di un sempre maggiore isolamento termico, con le abitazioni riscaldate e rinfrescate, l'alluminio ha avuto un calo delle richieste salvo poi ripresentarsi con i profili a taglio termico.
Secondo il mio parere gli infissi in alluminio a taglio termico sono ideali per l'utilizzo commerciale ed industriale poiché, grazie alla sua leggerezza e robustezza nello stesso tempo, permette di fabbricare infissi anche di grandi dimensioni.
Nel civile, di cui ci occupiamo noi, viene utilizzato per la parte esterna dei serramenti misti (legno alluminio, pvc rivestito, etc) e sopratutto per gli oscuranti come persiane, avvolgibili etc.
    
Finitura e manutenzione
Le finestre in alluminio nascono anodizzate o ossidate, per capire le finiture "argento" e "bronzo" utilizzate negli anni 70 e 80.
Oggi oltre alle due finiture citate si possono avere bellissimi colori dall'effetto metallo sia lucido che opaco che spaziano dal colore acciaio al titanio all'ottone al marrone al nero e colori più vivaci come rosso e blu, etc. I colori anodizzati sono i più resistenti alle intemperie.
Negli anni 90 sono i colori RAL, cioè le tinte pastello, (RAL è uno degli standard Europei più utilizzati) di cui i più diffusi sono il bianco (RAL 9010), l'avorio (RAL 1013) il verde (RAL 6009) e il marrone (RAL 8028)
Negli anni 2000 sono arrivati i colori "Raffaello" o "Marmo" che sono la versione "puntinata" delle tinte pastello, i più diffusi sono stati il verde, il marrone, il grigio e il rosso Raffaello, meno usato il bianco (che era puntinato di nero)
Poi sono arrivati i colori "legno", delle speciali verniciature che riproducono l'effetto venatura del legno sui profili di alluminio.
Oggi infine, oltre alle finiture succitate, i colori più richiesti sono le versioni "opache" e "ruvide" dei colori pastello, e i colori "ramati.
Per quanto riguarda la manutenzione, le finestre in alluminio non ne hanno particolarmente bisogno, solo che le finiture più scure ed esposte all'irraggiamento solare prolungato tendono nel tempo a scolorire, pertanto consiglio sempre nelle esposizioni a Sud o a Ovest di puntare su colori chiari.

Il Materiale
L'alluminio è un metallo, e pur dotato di "taglio termico" resta un eccellente conduttore termico e acustico.
Il taglio termico consiste nell'inserimento al centro del profilo di un materiale isolante che interrompe la conduzione del metallo.
È sensibile agli acidi, non è sensibile alle muffe ed ai microrganismi in genere: non è elastico, non è resistente agli urti ma è robusto e leggero.

Ambiente
L'alluminio è dei materiali meglio riciclabili, può essere infatti riutilizzato portando in fusione anche con poca energia.
In caso di incendio non sprigiona sostanze nocive, ed è molto ecologico perché non è nocivo all'ambiente

Per gli amanti dei numeri: Prestazioni tecniche
Come per gli altri materiali esistono svariati profili in alluminio ed ognuno ha il suo valore Uf
Quello che più utilizziamo è un profilo Rever da 76 mm a doppio taglio termico.

Esempio di prestazioni in riferimento al profilo Rever AL
Comfort termico Valore Uf = 1,2 - Tenuta all’acqua = 3A - Tenuta all’aria = Classe 3 - Resistenza al carico del vento = B3 - Reazione al fuoco = Classe 1

Attenzioni questi valori insieme a quelli che sbandierano tutti i produttori di finestre sono solo teorici!

Esatto, sono teorici perché se la finestra non viene installata da un professionista con un sistema qualificato, la prestazione della facciata (quindi muratura + finestra) è annullata!
Si avranno:

  • Zero comfort termico (dispersioni di calore)
  • Zero tenuta all'acqua (infiltrazioni di acqua)
  • Zero tenuta all'aria (spifferi)

Con il nostro sistema di Posa Qualificata ti certifichiamo e garantiamo le prestazioni delle finestre per 10 anni (a prova di tecnico esterno) o sarai rimborsato! 

Se vuoi evitare tutto ciò clicca qui e lascia i tuoi dati verrai ricontattato per un sopralluogo e una consulenza personalizzata.

View the embedded image gallery online at:
http://www.pulli.it/finestre/alluminio.html#sigProIdb7a59feb0b

Ultimi articoli Blog

Info Pulli.it

Specialisti della posa in opera con oltre 40 anni di esperienza e più di 2000 clienti soddisfatti.

  info(@)pulli.it
  +39 0832 970116
  Via Pescara, 2 a Veglie - Lecce

Latest News

03
Apr2017

Nuovo sito

Pulli.it si rinnova, online il nuovo sito!