+0832 970116 | info@pulli.it | News

PRETELAI COIBENTATI

Ti parlo, ora, dei PRETELAI COIBENTATI. E’ un argomento molto tecnico e importante.

Fai attenzione perché è proprio da questi, insieme alla posa in opera qualificata, che dipenderanno le prestazioni dei tuoi infissi!

I pretelai coibentati, sostituiscono sia gli imbotti in marmo, nemici giurati dell’isolamento, sia i cassonetti copri avvolgibili, punto debole di moltissimi vani finestra ancora oggi.

Il foro finestra è uno dei punti più critici dell’involucro edilizio dal punto di vista dell’isolamento termico, pertanto, il mio obiettivo primario è quello di utilizzare materiali che garantiscono valori di isolamento termico tali da consentire una riduzione dei consumi energetici, contribuendo a diminuire la spesa di riscaldamento/raffreddamento della tua casa.

Questo è il motivo che mi induce a scegliere materiali ad alte prestazioni energetiche, leggeri, resistenti, sicuri per l’ambiente, isolanti e stabili nel tempo! La migliore e unica soluzione  se vuoi risparmiare energia, vuoi evitare la fuoriuscita di umidità e muffe e desideri vivere in una casa confortevole!

I materiali di cui sono composti i nostri pretelai sono:

  • ALLUMINIO e FERRO ZINCATO. Si tratta di materiali resistenti. Entrambi hanno un basso valore di isolamento termico ma, se inseriti nel modo giusto, non incidono negativamente sulla prestazione termica finale del manufatto. Il loro utilizzo è fondamentale per dare rigidità senza appesantire.
  • LEGNO OSB/03. E’ un pannello tecnico a base di legno costituito da scaglie incollate insieme con una resina sintetica. Questa resina è altamente resistente all’umidità. L’OSB ha una elevata resistenza meccanica che lo rende particolarmente adatto per funzioni di sostegno.
  • POLIESTERE ESPANSO ESTRUSO (XPS). E’ caratterizzato da una struttura a cellule chiuse. E’ un materiale efficace come isolante termico ma, le caratteristiche principali dei vari tipi di XPS, sono la resistenza alla compressione, il basso assorbimento di acqua e la longevità. L’XPS è un materiale riciclabile al 100%.
  • NEOPOR è un poliestere espandibile (EPS) e mantiene tutte le caratteristiche del classico polistirolo bianco. La novità sta nell’essere combinato con  un prodotto organico naturale a base di carbonio: la grafite. Questo materiale modifica in modo sostanziale il valore della conducibilità termica, migliorando le prestazioni isolanti. L’EPS con grafite è un materiale riciclabile al 100%.
  • IL POLISTIRENE ESPANSO SINTERIZZATO (EPS) detto più comunemente, polistirolo, è costituito da una struttura a cellule chiuse contenente solo aria. Per questo è uno dei migliori materiali isolanti. Il suo processo produttivo permette di ottenere un manufatto finito con ottime caratteristiche fisiche e meccaniche. Temperatura, umidità e sollecitazioni di lavoro non modificano le caratteristiche dell’ EPS che ha una durata illimitata. Anche l’EPS è un materiale riciclabile al 100%.
  • Il PVC, cloruro di polivinile, è una delle materie plastiche di maggior consumo al mondo. Il punto di forza del PVC è sicuramente la sua eccellente capacità di isolare termicamente. Il PVC è un materiale riciclabile al 100%.

Ora che ti ho fatto conoscere questi nuovi materiali così importanti e speciali, posso procedere a descriverti le diverse tipologie di cassonetti e pretelai che utilizziamo nel nostro sistema di posa in opera qualificata

Ti anticipo anche, che, tutti i cassonetti di cui ti parlerò, sono disponibili sempre in misure standard ma, all’occorrenza e a richiesta, possono essere realizzati su misura, senza che questo alteri minimamente le loro prestazioni.

  • THERMOCASS che può essere sia CELINO che a TAMPONE, un cassonetto prefabbricato completamente a scomparsa, per avvolgibili.

La chiusura con CELINO,  e fatta con un pannello scorrevole interno da 14mm bianco, in truciolare nobilitato o MDF, completo di cornice. Tale chiusura necessita del montaggio dell’infisso in mazzetta. È uno dei cassonetti più utilizzati nell’edilizia economica per il basso costo e la resa estetica, pecca purtroppo dal punto di vista dell’isolamento.

La chiusura a TAMPONE nasce dalla necessità di avere un cassonetto più performante dal punto di vista termico, rimane totalmente a scomparsa ed economico. In questo caso la chiusura è all’esterno, realizzato con pannello a sandwich. Tale chiusura necessita del montaggio dell’infisso filo muro interno ed è sicuramente molto più performante di quello a celino.

  • Il secondo cassonetto  è il THERMIK ISO311, è il cassonetto per avvolgibili di classe A, altamente performante, ideale per abitazioni di classe superiore.

THERMIK ISO311 è realizzato in NEOPOR BASF 150 grigio argento con GRAFITE, rivestiti da un foglio isolante termoacustico, ed è completo di accessori.

Ha un'apertura frontale in FIBROCEMENTO + NEPOR e foglio TERMO-ACUSTICO isolante, che consente di intervenire, in caso di manutenzione, in maniera agevole senza perdere in prestazioni.

  • il terzo cassonetto, CLASSIK è il cassonetto prefabbricato per avvolgibili ideato per la RISTRUTTURAZIONE. Risolve molti problemi durante i lavori di ristrutturazione e consente di avere un cassonetto performante quasi come le nuove costruzioni.

CLASSIK è realizzato in NEOPOR BASF grigio argento e GRAFITE, Anche esso ha un'apertura frontale realizzata in FIBROCEMENTO+NEPOR.

Disponibile sia in misure standard che su misura.

  • ECLISS è il cassonetto per le Veneziane FRANGISOLE a pacchetto. Altamente performante, può alloggiare qualsiasi sistema di veneziana.

È realizzato in EPS grigio argento BASF NEOPOR o con ESP bianco 150 e può essere rivestito internamente.

  • SPALLETTE e SOTTOBANCALI MULTIFORM, sono il cuore del nostro sistema di posa in opera qualificata, garantiscono prestazioni elevate e versatilità di adattamento a qualsiasi tipologia di infisso. Hanno bisogno di essere progettate su misura, ogni vano è diverso dall'altro.

Disponibili in diverse misure e rifiniture estetiche, sono realizzate in EPS – XPS – OSB/03 – FIBROCEMENTO O RASANTE – PVC.  Tutti materiali non solo isolanti ma anche riciclabili.

Importantissima è l’assenza di parti in alluminio per evitare ogni tipo di ponte termico!!!

  • COPRITO è il  coprirullo che permette di sostituire i vecchi cassonetti in legno e alluminio, senza dover intervenire sulla muratura.

Realizzato in EPS bianco 150.

COPRITO è comodissimo in caso di manutenzioni e ispezioni del rullo serranda o avvolgibile.

E’ la soluzione più economica rispetto a qualsiasi altra soluzione similare.

Tutti questi prodotti fanno parte di Qualiposa® il nostro esclusivo sistema di posa in opera qualificata, l'unico sistema di montaggio che ti consente di confermare le prestazioni degli infissi di isolamento termo-acustico ed annullare la permeabilità all'aria, alla carica del vento e le infiltrazioni d'acqua.

Rappresenta il complemento ideale agli sforzi di isolamento fatti sulla muratura e sulla scelta degli infissi.

E' errore abbastanza comune sottovalutare la posa in opera delle finestre, un'attività che parte da lontano e nella quale il fissaggio meccanico delle viti è solo l'atto finale.

Nel nostro sistema infatti si parte dalla progettazione della muratura intorno alle finestre, passando poi alla progettazione del controtelaio per finire poi al vero e proprio fissaggio.

Solo questa procedura consente di certificare la posa in opera a prova di Tecnico esterno, un perfetto isolamento che può essere verificato con l'uso della termo-camera!

 

Ultimi articoli Blog

Info Pulli.it

Specialisti della posa in opera con oltre 40 anni di esperienza e più di 2000 clienti soddisfatti.

  info(@)pulli.it
  +39 0832 970116
  Via Pescara, 2 a Veglie - Lecce

Latest News

03
Apr2017

Nuovo sito

Pulli.it si rinnova, online il nuovo sito!